Yearly Archives: 2021

2021 FOILING WEEK Final Report

Foiling Week 2021 has come to a close after an action-packed 4-day weekend of racing, forums as well as multiple initiatives.
All of the regattas were supported by Sailmon Instrument (https://sailmon.com/max/) with 5 classes involved: Moth, Waszp, ETF 26, Onefly and Wing Foil.

The Moth racing in partnership with Liberty Bitcoin Fund (https://www.libertybitcoinfund.com/) saw a fleet of 58 boats give life to spectacular action on the water, with Tom Slingsby from Australia taking the event win after a near-flawless performance. Italy’s Ruggero Tita came second, and Hong Kong’s Nicolai Jacobsen took third.
Female and male sailors competed together with awards given to the top three women; Lisa Schweigert came in first, followed by Franziska Mäge and Marie Soler.

The 30-strong Waszp fleet was won by Paul Hameeteman, followed in second by Charles Cullen and in third Jeppe Borch. For the women, Margherita Porro from Italy got first, Nora Dosksrød from Norway second and Mathilde Robertstad also from Norway third.
The OneFly fleet saw Aymeric Blin from Switzerland come away with the win, followed by France’s Samuel Lelievre and Sébastien Aubord also from Switzerland.

Amongst the ETF 26, the ABC Enterprise du Morbihan team from France took the event win, Youth Foiling Team also from France came second and Toroa from England came third.

The WingFoil racing saw Francesco Capuzzo from Italy come away with the win after a very strong showing; Riccardo Zorzi from Italy took second and Pietro Leon Kiaulehn took third; Pietro Migliorini was first of the grandmasters.
The wing foils also took part in an Air Style competition where Riccardo Zorzi took first place, Francesco Capuzzo second and Stefan Spiessberger third.

 

With a focus on youth as well as promoting sustainability, accessibility, and safety, the three Foiling Weeks pillars, Stages 1 and 2 of 2021 Foiling SuMoth Challenge, sponsored by 11th Hour Racing, took place during the event.
Polito Sailing Team (Politecnico di Torino; Italy) took the win on the Stage 1 design phase followed by PoliMi (Politecnico di Milano; Italy) in second place and Rafale ETS (ETS Montreal; Canada) in third. It was a close battle as all teams had innovative ideas in both the sustainable and technological plan for their sustainable Moth concepts. With great commitment and passion, PoliTo managed to complete and sail test their SuMoth Concept “Keth” and set the first speed record in the SuMoth era and taking home the 2021 SuMoth Challenge Stage 2 prize.

All regatta prizes were made from recycled carbon fibre composites supplied by our partner Microtex composites (https://microtexcomposites.com/); a big thanks also go out to Gac Pindar (https://gacpindar.com/), our logistics partner, Helly Hansen (https://www.hellyhansen.com/en_it), our official clothing partner, our sustainability partner Torqeedo (https://www.torqeedo.com/en) and Polynt (https://www.polynt.com/),

The Foiling Week forums, sponsored by Gurit Group (https://www.gurit.com/), in co-partnership with Persico Marine (https://www.persicomarine.com/), brought up some interesting discussion subjects including; the accessibility of the new Olympic foiling classes, the future of America’s Cup from designers and organizational point of view including Guillaume Verdier, Aaron Young and Robert Bicket, the World Sailing Speed Record with SP80 and Syroco, open discussion about gender equity with the Magenta Project members, the future of electric foiling transportation with key players in the field and a sustainability discussion with the SuMoth Challenge teams and NorthernLight composites along with many others that can be seen in replay on all Foiling Week social media channels (Facebook/Youtube).

But that’s not all that went down at Foiling Week 2021; many people felt for the first time the joy of foiling thanks to the Manta5 electric foiling bikes from New Zealand or the Lift electric foil boards.
Some even had their first taste of flight through the WASZP trials, in collaboration with Europasail, or foiling RS Aero and Wind Surf Foiling supported by the Andrew Simpson Watersport Center Lake Garda.
Also, in collaboration with the Magenta Project, the daily briefings hosted by Liv Mackay,
Margherita Porro and Franziska Mäge helped create a closer group of female sailors in foiling so that in the future there can be more and more women interested in the sport thanks to the support of others competing.

All in all, the Foiling Week 2021 helped bring positivity back to the foiling community so hopefully, we will see more and more events soon; Foiling Week still has a lot of exciting news on events and initiatives to deliver in the near future so stay tuned, but for now, we’ll see you at Foiling Week 2022.

2021 FOILING WEEK Malcesine

Una raffica di iniziative all’insegna dell’impegno sociale.

Manca esattamente una settimana all’inizio della FOILING WEEK 2021 di Malcesine; dopo un anno difficile senza molta vela, siamo entusiasti di ritornare finalmente in acqua a volare. Giunta alla sua 12a edizione, dal 1 al 4 luglio la FOILING WEEK è qui per fornirvi tutto quel foil che stavate aspettando nella cornice splendida del Lago di Garda, con forum, trial e soprattutto regate, con la partecipazione di alcuni dei più grandi nomi nel mondo della vela.

Innanzitutto avrete notato che il nostro logo quest’anno è decisamente più colorato; sosteniamo pienamente la comunità LGBTQ+ e li supportiamo nella loro battaglia contro la disuguaglianza e l’intolleranza. Per questo motivo abbiamo deciso di colorare il nostro logo in modo che il nostro supporto non solo si possa sentire, ma anche vedere.

RACING
Le regate, supportate dal nostro fantastico partner Sailmon Instruments (https://sailmon.com/), vedranno coinvolte 4 classi: Moth, Waszp, ETF 26 e Wingfoil con l’Euro Cup. Tutte le prove prenderanno il via nel pomeriggio di giovedì 1 luglio.

Le regate Moth, pienamente supportate dalla nostra partnership con Liberty Bitcoin Fund (https://www.libertybitcoinfund.com/), vedranno partecipare alcuni dei migliori velisti al mondo, con atleti del calibro di Tom Slingsby, Ian Jensen, Paul” Goody” Goodison, Checco Bruni e tanti altri.

I Waszp vedranno molti giovani sia uomini che donne mettere alla prova le loro abilità l’uno contro l’altro, in un luogo con condizioni senza eguali. Ogni giorno, in collaborazione con il Magenta Project (https://themagentaproject.org/), sarà tenuto un briefing e debriefing per tutte le donne in regata; a presenziarlo saranno Liv Mackay della Nuova Zelanda, Margherita Porro dell’Italia e Franziska Mage della Germania, tutte giovani e talentuose veliste, con l’obiettivo di fornire quante più conoscenze possibili a tutti i partecipanti.

Dopo il successo dello scorso anno tornano le regate di wing foil, spettacolari come sempre, e per la seconda volta avremo il catamarano ETF 26, ideato dal quattro volte vincitore della Jacques Vabre Race, Jean-Pierre Dick, e disegnato da Guillaume Verdier, l’architetto navale di Emirates Team New Zealand, barca vincitrice della 34a edizione dell’America’s Cup.

Per la prima volta, la Foiling SuMoth Challenge mostrerà i frutti della fase 2 della competizione con un test di velocità sull’acqua in cui le squadre di studenti metteranno alla prova i loro concept di Sustainable Moth contro il GPS.

Tutti i premi della regata saranno realizzati con compositi in fibra di carbonio riciclata forniti dal nostro partner Microtex Composites (https://microtexcomposites.com/); un grande ringraziamento va anche a Gac Pindar (https://gacpindar.com/), nostro partner logistico, e Helly Hansen (https://www.hellyhansen.com/en_it/), nostro partner ufficiale di abbigliamento.

FORUM
Come ogni anno i nostri forum, promossi da Gurit (https://www.gurit.com/), in collaborazione con Persico Marine (https://www.persicomarine.com/), sono qui per portarvi le ultime notizie sul mondo del foiling e sul mondo della vela in generale, con ospiti d’eccezione da tutto il mondo.

Diamo il via il 1° luglio con “Volare oltre le barriere: sventare per l’equità di genere negli sport acquatici professionisti?” con ospiti che includono Jimmy Spithill, Daniela Moros e Liv Mackay, seguito a breve da “IMOCA Future: Too Far, Too Fast, What is too much risk for the human Pilot?” Con Sam Manuard e Antoine Mermod come speaker chiave. La SuMoth Challenge, in collaborazione con 11th Hour Racing (https://11thhourracing.org/), vivrà le sue fasi finali qui alla Foiling Week con un forum dedicato alla sostenibilità e all’innovazione; saranno presenti tutte le università partecipanti: Politecnico di Torino Sailing Team, Politecnico di Milano Sailing Team, Università di Pavia Sailing e Rafale ETS di Montreal per citarne alcune, oltre a Sergio Caramel, project manager per l’EcoFoiler presso NothernLights Composites ed ex Studente della Foiling SuMoth Challenge.

La seconda giornata di talk vede una scaletta costellata di stelle al mattino, con i commodori del Royal New Zealand Yacht Squadron e del Royal Yacht Squadron che partecipano a “Managing the Biggest Foiling World Event: The Cup Rulers”, dove ci daranno un’anteprima esclusiva agli ultimi sviluppi dell’America’s Cup. Nel pomeriggio, grazie al supporto del nostro partner per la sostenibilità Torqeedo (https://www.torqeedo.com/en), “E-Foiling Match made in Heaven and the Future of ePropulsion” vedrà Nicholas Leason di Lift Foils, Gustav Hasselskorg di Candela Yachts (https://candela.com/), Luc Blecha di Zeest by Almatech e Massimo de Luca, vincitore della Foiling Week Multi-Purpose eFoiler design competition sponsorizzato da Torqeedo e Gurit. La discussione si concentrerà sui progressi dell’ePropulsion nelle loro varie imbarcazioni elettriche con foil. Poco dopo, Paul Larsen e Don Montague, leggende dello sport, parleranno del World Speed Sailing Record, essendo pionieri del foiling e del record stesso. Il tema verrà ripreso l’ultima mattinata successiva con Mayeul Van den Broek e Xavier Leperq da SP80 e Alex Caizergues da Syroco; i leader di entrambe le squadre discuteranno i loro progetti e perché credono che raggiungeranno la barriera degli 80 nodi per ottenere il record mondiale di velocità.

L’ultimo giorno di forum inizia con “Game Changer: Round one of AC Foiler Design Innovations”, con ospiti che includono Checco Bruni, l’architetto navale Guillaume Verdier, Elise Beavis di Emirates Team New Zealand e Laura Marimon.

INIZIATIVE
Ma Foiling Week ha ancora molto altro da offrire; oltre alle regate ed ai forum, ci sono molte altre iniziative che si svolgeranno nell’arco dell’evento.

Innanzitutto, per tutti coloro che parteciperanno alle regate Foiling Week con un Moth ci sarà la possibilità di essere allenati da nientemeno che Paul “Goody” Goodison. Inoltre per tutti i velist Waszp Sailors alla Foiling Week Malcesine 2021 sarà reso disponibile il coaching con Tom Slingsby. Per iscriversi è sufficiente registrarsi al seguente link: https://www.foilingweek.com/pages/twenty21/2021-foiling-week-garda/foiling-boat-coaching-with-goody-and-slingsby/.

Ci sarà inoltre la possibilità per tutti coloro che si iscriveranno attraverso il nostro sito web di provare il nuovo Manta5 HYDROFOILER XE-1 (https://www.foilingweek.com/pages/twenty21/2021-foiling-week-garda/foiling-trials/). È aperto a tutti i velisti e ciclisti che vogliono entrare nel mondo 3.0 del foiling. Ogni barca sarà seguita da vicino da un gommone con un istruttore che guiderà l’esperienza e garantirà la sicurezza. Ci sarà anche l’opportunità di vedere in azione e programmare una prova con i foilboard elettrici Lift (https://liftfoils.com/efoil/), con il loro nuovissimo LIFT3 eFoil.

Disponibile anche per trial ci sarà una clinic Waszp di 20 minuti, con un coach dedicato di Europa Sail, distributore italiano di Waszp, oltre ad un corso di 90 minuti, dove si avrà l’opportunità di provare il foiling con allenatori professionisti e diversi tipi di barche. In collaborazione con Andrew Simpson Water Sports Center, i foiler disponibili sono RS Aero foiling, foil windsurf e Laser foiling. Per iscriversi, seguire il link (https://www.foilingweek.com/pages/twenty21/2021-foiling-week-garda/learn-to-fly-and-foil-tasting/)

È importante sottolineare che Candela ha gentilmente fornito uno dei suoi motoscafi elettrici come official guest boat e che il gommone per tutte le attività in acqua sarà alimentato da un motore elettrico Torqeedo.

E non è tutto; al termine delle attività acquatiche, grazie al supporto del nostro partner Polynt (https://www.polynt.com/), si svolgeranno vari eventi sociali per accogliere a Malcesine tutti i concorrenti e gli appassionati di vela e consentire loro di condividere conoscenze e godere delle bellezze del Lago di Garda. Non vediamo l’ora di vedervi tutti in riva al lago!