Tag Archives: moth

Foiling Week Sydney Dec. 2018 – Moth Final Results

Foiling Week 2018 – Woollahra Sailing Club

NSW Moth State Championship

Sailed: 7, Discards: 1, To count: 6, Entries: 24, Scoring system: Appendix A
Rank Fleet Boat Class SailNo Club HelmName CrewName Rating R1 R2 R3 R4 R5 R6 R7 Total Nett
1st     Moth 11   Josh McKnight     3.0 5.0 1.0 (25.0 DNC) 1.0 1.0 1.0 37.0 12.0
2nd     Moth 3656   Luka Damic     1.0 2.0 (3.0) 2.0 3.0 3.0 3.0 17.0 14.0
3rd     Moth 4380   Matthew Chew     2.0 (6.0) 4.0 1.0 2.0 4.0 2.0 21.0 15.0
4th     Moth 4332   Tom Burton     4.0 1.0 2.0 (25.0 DNC) 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 107.0 82.0
5th     Moth 4495   Reece Tailby     (25.0 DNC) 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 4.0 2.0 4.0 110.0 85.0
6th     Moth 4456   Martin Gravare     9.0 9.0 13.0 5.0 (25.0 DNC) 25.0 DNC 25.0 DNC 111.0 86.0
7th     Moth 4324   Grant Rollerson     7.0 13.0 14.0 3.0 (25.0 DNC) 25.0 DNC 25.0 DNC 112.0 87.0
8th     Moth 3778   Andrew Coxall     11.0 11.0 10.0 (25.0 DNC) 5.0 25.0 DNC 25.0 DNC 112.0 87.0
9th     Moth 4572   Max Godfrey     13.0 16.0 6.0 4.0 (25.0 DNC) 25.0 DNC 25.0 DNC 114.0 89.0
10th     Moth 4400   Andrew McDougall     5.0 7.0 (25.0 DNF) 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 5.0 117.0 92.0
11th     Moth 3832   Les Thorpe     14.0 3.0 5.0 (25.0 DNC) 25.0 DNF 25.0 DNC 25.0 DNC 122.0 97.0
12th     Moth 3999   Matthew Vandervoor     12.0 8.0 9.0 (25.0 DNF) 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 129.0 104.0
13th     Moth 4542   Keagon York     8.0 10.0 11.0 (25.0 DNC) 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 129.0 104.0
14th     Moth 5   Scott Babbage     16.0 12.0 7.0 (25.0 DNC) 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 135.0 110.0
15th     Moth 4340   Warren Sare     (25.0 DNF) 25.0 DNC 25.0 DNF 25.0 DNC 6.0 5.0 25.0 DNC 136.0 111.0
16th     Moth 3657   David Lista     (25.0 DNF) 4.0 8.0 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 137.0 112.0
17th     Moth 4011   Ben Tucker     17.0 17.0 (25.0 DNF) 6.0 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 140.0 115.0
18th     Moth 31   Greg Kennedy     (25.0 DNF) 18.0 12.0 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 155.0 130.0
19th     Moth 42   Chris Eddes     (25.0 DNF) 15.0 15.0 25.0 DNF 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 155.0 130.0
20th     Moth 4560   Robert Greenhalgh     6.0 (25.0 DNC) 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 156.0 131.0
21st     Moth 4240   Bruce Mcleiod     10.0 (25.0 DNC) 25.0 DNF 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 160.0 135.0
22nd     Moth 4187   Ben Newling     (25.0 DNF) 14.0 25.0 DNC 25.0 DNF 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 164.0 139.0
23rd     Moth 4267   David Martin     15.0 (25.0 DNC) 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 165.0 140.0
24th     Moth 3266   Angus Musgrove     (25.0 DNF) 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 25.0 DNC 175.0 150.0

Moth entries at Foiling Week will open on Tuesday

Foiling Week Moth Regatta is scheduled from July 6th to 9th of July at Fraglia Vela Malcesine, Lake Garda, the same club where less than 2 weeks later the Moth Worlds will be run, a perfect test event!

The Moth Worlds already have over 200 entries and high numbers are expected also for the Foiling Week moth fleet: a special discount for boat park is in place for sailors that will attend both events.

On April 11th entries will be open for Foiling Week Moth Regatta: stay tuned for NOR and Entry form on www.foilingweek.com

Record Fleet for 2017 Moth Worlds

With 6 months remaining, the 2017 Moth Worlds has already attracted a record number of entrants. Earlybird entries closed on Tuesday with 190 competitors from 25 countries registered for the event to be held at the Fraglia vela Malcesine on Lake Garda in late July.
The record lineup features a daunting who’s who of top sailors.
At the top of the list is the Olympic Laser shoot out, with reigning Moth World Champion, 2008 Gold Medallist and Artemis Racing helmsman Paul Goodison (GBR) going up against 2012 Gold Medallist and Oracle Team USA tactician Tom Slingsby (AUS) and 2016 Gold Medallist Tom Burton (AUS).
2016 Laser Radial Olympic Silver Medallist and 2014 Women’s Moth World Champion Annalise Murphy (IRL) leads the charge in the growing women’s fleet against reigning champion Wakako Tabata (JPN) and 2013 Women’s Champion Emma Gravare (SWE).
Among the past champions, 2009 & 2013 Moth World Champion Bora Gulari (USA) makes a comeback to the class after taking time out to compete in the Nacra 17 at the Rio Olympics. Also making a return after Olympic and Americas Cup commitments, dual medallist Iain Jensen (AUS) will be looking to improve on his top 10 result in 2015.
Despite, or perhaps due to the venue, over 30 Australian entrants will make the journey, lining up against a large British contingent. New Moth countries Argentina, Ireland and Finland are well represented, alongside competitors from growing fleets in Poland, Greece, Croatia, Slovenia, Norway, Canada and Bermuda.
Taking it to the Olympians will be the Moth regulars including 2012 World Champion and current Australian Champion Josh McKnight (AUS). McKnight will debut a new Australian built Moth for the event against the dominant Mach2 and Exocet designs. Also pushing the development envelope is 2015 and 2016 Amlin International and Volvo Ocean Racer Rob Greenhalgh (GBR), who will surely be among the favourites based on recent form. 2016 European Champion Mike Lennon (GBR) will also debut a new design, the Lennon PP Moth designed by David Hollom and built by White Formula in the UK. Not short of innovative ideas, winner of the 2013 Mini Transat Benoit Marie (FRA) returns with a new boat for the event.
Alongside Marie is a large European contingent, with 3 time Moth European Champion Arnaud Psarofagis (SUI) taking a break from his responsibilities as helmsman on the Alinghi Extreme Series GC32 to return to the Moth. Not to be taken lightly, the local Italian fleet will be out in force, lead by 3 time Olympian and Artemis Racing helmsman Francesco Bruni (ITA).
6 months is still a long time in a Moth, but with entry numbers rapidly approaching 200, anticipation will be building for what will be the largest Moth World Championship ever. Follow the event progress at http://www.mothworlds.org/malcesine or find MothWorlds on FaceBook & Twitter.

Sette barche per volare a partire da 3.900 euro

da il Giornale della Vela.

In questi ultimi anni la foiling mania ha prodotto una nuova generazione di barche alla portata di tutti, che potete comprare domani mattina. Non solo nel mondo dei kite e dei surf a vela ma anche tra i monoscafi. Si parte dall’evoluzione semplificata del Moth, il Wasp (pesa solo 45 kg!) che ti porti a casa con poco più di 10.000 dollari, oppure puoi dotare delle magiche alette un qualsiasi Laser con 3.900 euro. Tra i catamarani con neppure 18.000 euro c’è a disposizione lo Stunt S9 dell’italiana Bimare, facilissimo da trasportare e da condurre con i suoi 4,16 metri di lunghezza. Basta salire di prezzo per entrare nel mondo dei cat che si avvicinano le prestazioni dei Coppa America. Per i cabinati da crociera, mono o multi, c’è ancora da aspettare un po’, anche se la prima barca in serie da regata arriverà da Beneteau per l’estate. Ma state sicuri, ci arriveremo. Per adesso accontentatevi delle sette barche aperte e tavole che trovate qui sotto nelle splendide foto di Martina Orsini. Buon volo.

1. TRUCCARE IL LASER A 3.900 EURO
Anche il “vecchio” Laser può volare. Ci ha pensato l’autraliano Peter Stephenson che ha inventato un kit semplicissimo per dotare di foil il Laser (più 200.000 barche prodotte). Il kit costa 3.900 euro e lo trovate QUI

Foiling Laser

© Martina Orsini per Foiling Week

2. A 24 NODI CON 11.500 DOLLARI
Il Waspz e’ il monoscafo con foil alla portata di tutti. Derivato dal Moth, è più facile da usare e, soprattutto, abbordabile. Costa 11.500 dollari compresa spedizione e viene prodotto in serie, smontabile e facilmente trasportabile, è lungo m. 3,35, pesa 45 kg e raggiunge oltre 24 nodi. Lo si può acquistare on line su: www.waszp.com

Waszp @ Foiling Week 2016

© Martina Orsini per Foiling Week

3. CON IL KITE FOIL VOLI DUE VOLTE LOW COST
Un milione e mezzo di praticanti nel mondo fanno del Kite, la tavola spinta dal vento grazie ad un ala, l’oggetto volante più diffuso del mondo. E anche il meno costoso. L’adozione del foil ha reso la tavola, se ce n’era bisogno, ancora più performante e, soprattutto eccitante permette di volare sia a 20 metri sopra l’acqua sia a 30 nod navigandoi a pelo d’acqua. Esistono infinite possibilità di scelta, basta digiitare su internet Kite Foil per aprirsi un mondo incredibile. Il Kite, con o senza foil, è candidato ad un posto alle prossime olimpiadi della vela.

kitefoil @ Foiling Week 2016

© Martina Orsini per Foiling Week

4. UN BUON USATO SUI 10.000 EURO
Il capostipite dei monoscafi volanti, il Moth, e’ nato nel 2001 nella sua forma definitiva, misura 3,25 m e pesa 26 kg, nuovo costa da 20.000 euro, si trovano buoni usati sui 10/12.000 euro. In Italia c’è una classe molto attiva, IMCA Italy, e un bel circuito di regate nazionale ed europeo: www.moth.it

Moth @ Foiling Week 2016

© Martina Orsini per Foiling Week

5. IDEALE PER INIZIARE A VOLARE (A MENO DI 18.000 EURO)
E’ tutto italiano il catamarano Stunt S9 con foil, ideale per iniziare a volare. Misura 4,16 e pesa solo 78 kg, l’ha disegnato Michele Petrucci che lo produce nel suo cantiere Bimare. Costa 17.990 euro IVA compresa. www.s9team.eu

S9 @ Foiling Week 2016

© Martina Orsini per Foiling Week

6. LA FORMULA UNO DELLA VELA A 38.500 EURO
Al salone di Parigi del dicembre 2013 viene presentato un catamano a foil di soli 5,52 m, il primo in serie, si chiama Fying Phantom. Questa piccola Formula 1 della vela costa attorno ai 38.500 euro tutto compreso e c’è un folto circuito europeo di regate. www.phantom-international.com

Flying Phantom @ Foiling Week 2016

© Martina Orsini per Foiling Week

7. VOLARE COME QUELLI DI COPPA AMERICA
Il cantiere specialista in catamarani aperti ha dotato il suo modello F 20 di “Flight Control System” per farlo volare. Il Nacra 20 FCS (m. 6,20×3,20) è disegnato da Pete Melvin e Gino Morelli, gli autori del regolamento della Coppa America 2013 e i suoi foil ricordano quelli apputo degli AC72. www.nacrasailing.com

Nacra 20fcs @ Foiling Week 2016

© Martina Orsini per Foiling Week


A seguire questo bell’articolo tratto dal sito de il Giornale della Vela pubblicheremo a breve un secondo post completando l’elenco delle altre barche volanti già disponibili sul mercato. Stay tuned!

Partita la stagione italiana dei Moth

by IMCA Italy

Ospitati dal Circolo Vela di Arco, gli atleti della classe italiana moth hanno disputato la prima tappa dell’Italia Cup. Con un totale di sette prove, l’ex laserista Carlo De Paoli si porta a casa il primo podio. Tante le novità per questa nuova stagione, molte in vista del mondiale 2017 che verrà ospitato dalla Fraglia Vela Malcesine.

MOTH-Circolo-Vela-000880ARCO-30-APRILE-2016

30 Aprile/ 1 Maggio. Nelle acque antistanti il Circolo Vela di Arco la classe italiana delle barche foilanti riapre la stagione 2016 con due giorni di regate a condizioni di vento variabili e con sette prove disputate. Tredici i partecipanti, tra cui quattro stranieri provenienti da Germania, Francia e Grecia. Primo posto per il gardesano Carlo De Paoli (1, 1, 2, 2, 2, 5, 2) seguito dal tedesco Maximilian Maege e dall’italiano Fabio Mazzetti.

Per questo week end il lago di Garda ha offerto condizioni di vento molto varie. Sabato una bella Ora stesa sui 15 nodi con acqua piatta ha permesso lo svolgimento di quattro prove (una di queste annullata) lunghe e molto agguerrite, dove la velocità della barca era la condizione primaria per poter vincere. Domenica, invece, l’instabile Peler ha reso la competizione più difficile dal punto di vista tattico, con 5 nodi di vento intervallati da raffiche a 15.

“C’era tanta curiosità per questa regata: buona parte della flotta ha aggiornato le proprie barche e devo dire che il livello medio è cresciuto” – afferma Carlo de Paoli – “Sono tanti i velisti italiani che stanno comprando il moth, e speriamo che si avvicinino presto non solo alla barca in sé ma anche al mondo delle regate”.

Carlo De Paoli

Carlo De Paoli

In questo nuovo anno, infatti, molti mothisti hanno deciso di cambiare le loro barche e/o modificarle. Alcuni di loro sono passati dal Mach2 al Maguire e al Rocket, tre tipi di imbarcazioni differenti per alcune caratteristiche tecniche, tra cui i foil. Nella regata di domenica, infatti, dove la velocità non contava tanto quanto la tattica e il settaggio delle barche, si sono distinti Marco Lanulfi, mothista esperto (3, dnf, dnf, 1, 3, 1, 1,), e Michele Trimarchi (dnf, dnf, dnf, 10, 9, 6, 3): i foil delle loro barche sono più grandi e questo ha permesso loro di volare anche in condizioni di vento (poco più di 5 nodi) dove di solito il Mach2 è in modalità “low ride”.

Quest’anno la classe conta di avere tra i suoi regatanti il velista oceanico Giancarlo Pedote il quale, in una recente intervista, afferma che il foil è il futuro della vela: “I foil sono entrati a gamba tesa nella vela, invadendola in ogni dove, dalla Coppa America alle regate oceaniche. E’ una realtà che non può essere ignorata da un velista che aspiri alla completezza. Per questo ho deciso di investire a fondo nella conoscenza di questo nuovo modo di navigare comprando un Moth a foil”.

Il calendario della classe per questo 2016 prevede altre due tappe del circuito Italia Cup, a Gravedona il 28/29 maggio e a Lovere il 30/31 luglio. Altri importanti appuntamenti sul suolo italiano saranno la Foiling Week, dal 7 al 10 luglio a Malcesine, e il Campionato Italiano a Punta Ala dal 2 al 4 settembre, prova valida anche per il circuito Moth EuroCup.

MOTH-Circolo-Vela-001723ARCO-30-APRILE-2016-ph-Renato-Tebaldi

Durante la Foiling Week si svolgeranno regate che saranno anche un ottimo allenamento in previsione del mondiale moth 2017, dove si attendono circa 200 imbarcazioni provenienti dai tutti e 5 i continenti. Inizia in questo modo un percorso di training che coinvolge sia gli atleti internazionali, che alla Foiling Week potranno prendere contatto con le acque e i venti di Malcesine, sia gli atleti italiani, che potranno approfittare di questo evento come prima tappa di preparazione seguita da raduni e allenamenti con un coach di eccellenza, Stefano Rizzi, campione olimpico e velista oceanico.

Anche quest’anno, per chi volesse avvicinarsi al mondo dei foil, sarà possibile provare il Moth ed essere seguiti da un coach che illustrerà la barca e il suo funzionamento e che accompagnerà nel primo volo. Le prove si svolgeranno presso X-Moth a Brenzone sul Garda. Per info www.xmoth.it

Per maggiorni informazioni www.moth.it

 

Funk rules Key Largo

by Nick Bowers

2016 Moth US National Championship on March 19-20 in Key Largo, FL.

Results:
Sailed: 12, Discards: 2, To count: 10, Entries: 19, Scoring system: Appendix A

Funk is first in Key Largo

Rank Helm Name R1 R2 R3 R4 R5 R6 R7 R8 R9 R10 R11 R12 Total Nett
1st Brad Funk (6.0) 4.0 (DNF) 1.0 1.0 2.0 1.0 2.0 2.0 2.0 1.0 3.0 45.0 19.0
2nd Jonny Goldsberry 2.0 1.0 2.0 3.0 (6.0) 3.0 (8.0) 1.0 3.0 1.0 2.0 1.0 33.0 19.0
3rd Patrick Wilson 1.0 2.0 1.0 4.0 2.0 4.0 2.0 5.0 1.0 (6.0) (6.0) 6.0 40.0 28.0
4th Matt Knowles (DNF) 3.0 4.0 2.0 4.0 1.0 3.0 4.0 (5.0) 3.0 4.0 4.0 57.0 32.0
5th Nat Shaver 4.0 (5.0) 3.0 5.0 3.0 5.0 4.0 3.0 4.0 (7.0) 3.0 2.0 48.0 36.0
6th David Loring 3.0 (6.0) 5.0 6.0 5.0 6.0 5.0 (7.0) 6.0 4.0 5.0 5.0 63.0 50.0
7th Emma Gravaro 7.0 (8.0) 6.0 (8.0) 7.0 8.0 7.0 8.0 8.0 8.0 8.0 7.0 90.0 74.0
8th Ben Moon 5.0 7.0 (DNF) (DNF) DNF 7.0 6.0 6.0 7.0 9.0 7.0 9.0 123.0 83.0
9th Collin Leon 9.0 (11.0) 9.0 7.0 9.0 10.0 9.0 9.0 9.0 (11.0) 10.0 10.0 113.0 91.0
10th Chris Museler 12.0 10.0 7.0 (DNF) (DNF) DNF DNF 10.0 11.0 10.0 11.0 11.0 162.0 122.0
11th Guillaume Verniers 10.0 9.0 8.0 9.0 8.0 9.0 (DNF) 12.0 (DNF) DNF DNF DNF 165.0 125.0
12th Thomas Allin 8.0 (DNF) (DNF) DNF DNF DNF DNF 11.0 10.0 5.0 9.0 8.0 171.0 131.0
13th Ned Goss 11.0 12.0 (DNF) (DNF) DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF 223.0 183.0
14th Travis Odenbach (DNF) (DNF) DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF 240.0 200.0
14th Blake Cabassa (DNF) (DNF) DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF 240.0 200.0
14th Jeff Bonanni (DNF) (DNF) DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF 240.0 200.0
14th Mark Hadlock (DNF) (DNF) DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF 240.0 200.0
14th Michael Johnson (DNF) (DNF) DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF 240.0 200.0
14th Ainsley Thomson (DNF) (DNF) DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF DNF 240.0 200.0